Nominata la nuova direttrice degli Istituti scolastici comunali

17.02.2022

Cristina Zeeb scelta dal Municipio di Locarno per la successione di Elena Zaccheo, che lascia dopo 10 anni alla testa delle scuole cittadine e 35 come insegnante.

Nominata la futura timoniera degli Istituti scolastici comunali, che succederà all’attuale direttrice Elena Zaccheo. Al termine della procedura di selezione concernente il concorso pubblicato il 16 luglio 2021, durante la seduta di martedì il Municipio ha infatti scelto di affidare le redini delle Scuole cittadine a Cristina Zeeb. Classe 1978, la neo direttrice – dopo aver frequentato il Liceo del Collegio Papio, l’Università di Losanna e la Scuola Magistrale – è diventata docente titolare proprio alle scuole elementari di Locarno nel 2005. E in questi anni ha saputo dimostrare ottime capacità professionali, così come grande spirito d’iniziativa. Qualità che hanno permesso all’Esecutivo di identificare in Cristina Zeeb il profilo ideale che saprà affrontare con il dovuto spirito i continui mutamenti in atto nella scuola e nella società ticinese, garantendo nel contempo la necessaria continuità all’importante lavoro svolto finora da Elena Zaccheo.

Dopo dieci anni nelle vesti di direttrice e 35 come insegnante di scuola elementare, quest’ultima, come noto, consegnerà il testimone a Cristina Zeeb per passare al beneficio della pensione. Sottolineandone le spiccate qualità professionali e umane, oltre che una profonda conoscenza del mondo della scuola, il Municipio ringrazia la direttrice uscente per il lavoro svolto con grande impegno in questi lunghi anni. E le formula i migliori auguri per il nuovo importante capitolo della sua vita.

Cristina Zeeb entrerà ufficialmente in funzione nelle vesti di direttrice degli Istituti scolastici comunali a partire dal prossimo primo di luglio.

Cristina Zeeb (foto)