Scuole dell’infanzia ai Saleggi, richiesto il credito di costruzione

23.12.2021

Nella sua seduta settimanale, il Municipio ha approvato il credito complessivo di CHF 4'295’000.- per la progettazione esecutiva e la realizzazione delle due nuove sezioni della scuola dell’infanzia e di CHF 215'000.- per la progettazione ed esecuzione del nuovo parco giochi.

Il progetto L’OASI, sviluppato dallo studio d’architettura Cappelletti Sestito vincitore del concorso d’architettura, prevede la realizzazione delle due nuove sezioni della scuola dell’infanzia accanto alla struttura esistente realizzata dall’architetto Dolf Schnebli nel 1973. La crescita della popolazione scolastica di Locarno potrà, grazie alla realizzazione del nuovo edificio delle scuole dell’infanzia, ospitare 8 sezioni per un totale di circa 200 bambini.

Lo sviluppo del progetto ha mantenuto l’impostazione generale del concorso e grazie alla proficua collaborazione tra tutte le parti coinvolte, è stato possibile ottimizzare la struttura rendendola calzante alle necessità scolastiche, ottenendo lo scorso ottobre la Licenza edilizia. Il nuovo edificio, oltre a prevedere la realizzazione secondo i più innovativi standard energetici e didattici delle due nuove sezioni di scuola dell’infanzia, definisce grazie alla nuova sistemazione esterna un nuovo ingresso che permetterà ai bambini di godere di nuovi spazi ludici. L’accesso sarà completato dal percorso sensoriale composto da vasche, piantumazioni e uno specchio d’acqua.

L’importo del preventivo dettagliato dei costi, basato sul progetto definitivo per le opere “Edificio” e “Opere esterne” IVA esclusa è di circa 3.3 Mio, in linea con il preventivo di 3.5 mio già presentato al Legislativo nel 2020. Il messaggio di realizzazione è ora completato con le voci relative ai costi di progettazione esecutiva e realizzazione dell’opera, del mobilio interno e della direzione lavori.

Con l’introduzione nel sedime scolastico delle due nuove sezioni scolastiche, si rende necessaria la sistemazione del nuovo parco giochi di oltre 2'100 metri quadrati. Il Municipio ha approvato il credito che prevede la realizzazione di una parte centrale adibita al gioco libero e perimetralmente, lungo la via F. Chiesa, è prevista la posa dei giochi e la piantumazione di alcuni arbusti. Il costo preventivato ammonta a 215'000.- CHF.

Parallelamente alla progettazione delle due nuove sezioni di scuola dell’infanzia e del nuovo parco giochi, sta avanzando il progetto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico sui tetti delle scuole nuove ed esistenti. Le superfici potranno ospitare un impianto fotovoltaico di circa 140 Kilowatt picco. Per la realizzazione dell’impianto, l’Ufficio Energia della Città sta sviluppando un Messaggio municipale specifico. Contemporaneamente all’inoltro della richiesta di credito, si procederà con la fase di appalto delle opere iniziali. Le tempistiche realizzative prevedono la consegna degli spazi nei primi mesi del 2024.

Con l’approvazione del presente messaggio municipale, il Municipio percorre l’indirizzo di sviluppo dell’edilizia scolastica comunale, ritenuto prioritario, tracciato con i progetti legati alle scuole elementari di

Solduno e dei Saleggi. Grazie all’ampliamento delle scuole dell’infanzia, sarà possibile rispondere positivamente alle attuali esigenze pedagogiche.

Comunicato stampa

Per ulteriori informazioni:

  • Davide Giovannacci, Municipale e Capo del Dicastero Finanze, Logistica e Informatica
  • Roberto Tulipani, Direttore della Divisione logistica e territorio, 091 756 32 11, dlt@locarno.ch