Sostegno federale al progetto di “Masterplan mobilità ciclabile” della «Regione-Energia Verbano»

15.12.2021

Nell’ambito della collaborazione intercomunale per progetti in ambito energetico della “Regione-Energia Verbano”, composta dalla Città di Locarno e dai Comuni di Ascona, Muralto e Minusio, l’Ufficio Federale dell’Energia ha recentemente approvato formalmente una richiesta di co-finanziamento per un progetto denominato “Masterplan mobilità ciclabile”.

Tale progetto, che si svolgerà nell’arco del biennio 2022-2023, ha quale scopo principale lo sviluppo di idee e di proposte, complementari a quelle già in atto o previste in questo ambito dai vari PALoc (Programmi di Agglomerato del Locarnese), per promuovere la mobilità ciclabile, con particolare attenzione al traffico pendolare.
Ossia alla mobilità ciclabile per gli spostamenti di tutti i giorni, per esempio per il tragitto casa-lavoro, per recarsi a scuola o per gli acquisti.

La crescita constatata negli ultimi anni a livello di spostamenti in bicicletta – nel Locarnese nel 2020 molte delle postazioni di conteggio gestite dal Dipartimento del territorio hanno registrato un numero di passaggi di biciclette praticamente triplicato rispetto ad alcuni anni prima - è destinata a continuare. Si tratta naturalmente di una tendenza auspicabile per motivi di carattere energetico, climatico, turistico, di qualità dell’aria, di salute pubblica, di uso parsimonioso del territorio, di fruibilità dei centri urbani ed in generale di qualità di vita per la popolazione residente, gli impiegati nelle imprese ed aziende locali ed i turisti. Per rimanere in ambito energetico e climatico è indubbio che la mobilità ciclabile, in particolare quella che riguarda un maggiore utilizzo della bicicletta per gli spostamenti all’interno della città o del Comune, contribuisce a ridurre l’uso di energia primaria, in particolare di origine fossile, ad aumentare l’efficienza energetica e a ridurre le emissioni di gas ad effetto serra.

Per un’ulteriore crescita della mobilità ciclabile, soprattutto per gli spostamenti quotidiani, andranno però fatte delle riflessioni sull’adeguamento dell’infrastruttura e su misure a livello di promozione e sensibilizzazione. Tra gli obiettivi del “Masterplan mobilità ciclabile Regione-Energia Verbano”, oltre alla valutazione della situazione attuale, figurano in effetti anche lo sviluppo di proposte concrete per una sempre maggiore e sicura permeabilità ciclabile sul territorio.
La promozione della mobilità lenta è un elemento centrale della politica energetica e climatica. Con questo progetto i Comuni che compongono la Regione-Energia Verbano vogliono sfruttare al meglio le sinergie perché la mobilità è proprio uno di quei settori in cui l’unione fa la forza.

Claudio Caccia
Responsabile regionale Città dell‘energia


Per maggiori info sul tema delle Regioni-Energia: link

Per maggiori info sul tema della mobilità in bicicletta: link

Comunicato stampa



Associazione Città dell’energia, Al Stradón 31, CH-6670 Avegno, Tel. +41 (0)91 796 36 03, info@studioenergia.ch, www.cittadellenergia.ch