Concorso d’aggiudicazione dei lotti per gli orti comunali alla Morettina

20.01.2023

Il Municipio ha pubblicato agli albi comunali e sul sito internet della Città di Locarno il bando di concorso per l’aggiudicazione dei sedici lotti adibiti a orti comunali, situati nel quartiere Morettina. Gli interessati, obbligatoriamente domiciliati a Locarno, potranno partecipare al concorso fino al 24 febbraio 2023 alle 11.00.

Dopo l’adozione della variante di Piano regolatore e della votazione in Consiglio Comunale del messaggio municipale no. 12, inerente la richiesta di credito di CHF 78'500.- per la realizzazione degli orti comunali, la Sezione edilizia pubblica della Divisione logistica e territorio ha ottenuto lo scorso maggio la licenza edilizia per la realizzazione di questi spazi, dedicati alla popolazione cittadina.

Per poter partecipare al concorso di aggiudicazione è necessario inoltrare l’apposito formulario di assegnazione. Il formulario è ottenibile gratuitamente in formato pdf inoltrando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica edilizia.pubblica@locarno.ch. Oppure lo si può ritirare in forma cartacea allo sportello dei Servizi del territorio, Divisione logistica e territorio, via alla Morettina 9, 6600 Locarno (stabile CPI, sportello 3. piano, dal lunedì al venerdì tra le 9 e le 11.45 e tra le 14 e le 16.15.

I formulari di assegnazione, completi di tutte le informazioni richieste, dovranno essere obbligatoriamente inoltrati entro venerdì 24 febbraio alle 11, per posta elettronica all’indirizzo edilizia.pubblica@locarno.ch oppure consegnati nuovamente allo sportello dei Servizi del territorio.

Le condizioni di aggiudicazione e di utilizzo degli orti comunali sono regolate da una specifica Ordinanza municipale, che può essere scaricata dal sito della Città al seguente link: (https://www.locarno.ch/files/documenti/100-48_Ordinanza_municipale_per_l-uso_degli_orti_comunali.pdf).

In particolare dovranno essere soddisfatte alcune condizioni generali:

  1. essere domiciliati nel Comune;
  2. coltivare l’orto a titolo privato senza fini di lucro;
  3. autocertificare di non disporre di un altro terreno coltivabile privato o pubblico e di non svolgere già un’attività di coltivazione su fondi appartenenti a terzi.

Nel caso i criteri siano soddisfatti, l’aggiudicazione terrà conto dell’ordine d’entrata delle richieste. Alla conclusione della disponibilità dei lotti, i nominativi dei richiedenti che soddisfano i criteri verranno inseriti in una lista d’attesa.

Il progetto prevede la realizzazione di 16 appezzamenti di circa 15 metri quadrati nel quartiere Morettina, a ridosso del perimetro di protezione dei pozzi di captazione e dell’ex stabile Centro giovani. A ogni lotto verranno messi a disposizione l’approvvigionamento d’acqua, una compostiera e un cassone per il deposito di attrezzi. L’area prevede uno spazio comune arredato con un tavolo e delle panchine in pietra, dove i futuri ortolani potranno intrattenersi, passando dei momenti conviviali assieme.

- Comunicato
- Bando di concorso