Aiuto |
Policy |
Site Map |
Ricerca
Logo_testa.jpg
 
Albo Comunale |
News |
Cartine |
Gallery |
Link
ARGOMENTI
Ignora collegamenti
Home
IstituzioniEspandi Istituzioni
AmministrazioneEspandi Amministrazione
Turismo e manifestazioniEspandi Turismo e manifestazioni
Cultura e storiaEspandi Cultura e storia
AziendeEspandi Aziende
Ambiente e ecologiaEspandi Ambiente e ecologia
DocumentazioneEspandi Documentazione
 

SPOTS







 
Ignora collegamentiCultura e storia > Monumenti storici e religiosi > Chiesa di S. Giovanni Battista

Chiesa S. Giovanni Battista


L’antichità dell’insediamento umano di Solduno è attestata dall’importante necropoli dell’età del ferro (V secolo avanti Cristo) e di epoca romana (IV secolo dopo Cristo) scoperta dagli archeologi a partire dalla metà degli anni Trenta nei terreni ai piedi della montagna, tra gli attuali cimiteri di Solduno e di Locarno.  

La chiesa di San Giovanni fu consacrata nel 1385, ma non si può escludere una sua precedente fondazione, sul modello delle cappelle funerarie paleocristiane. L’edificio rimase intatto fino al 1789, quando la navata venne demolita, ad eccezione del coro seicentesco trasformato poi in ossario. La nuova costruzione, eretta accanto alla chiesa primitiva e consacrata nel 1795, è stata disegnata da Giuseppe Perpellini che ha ripreso, in proporzioni più ridotte, lo schema della planimetria del S. Antonio di Locarno. La decorazione della cupola, con la Gloria del Battista e i Quattro Evangelisti, è un’opera del pittore milanese Luigi Fratini (1848). L’altare maggiore (1794), ricco di marmi policromi, è recinto da una balaustra che abbraccia le due cappelle del transetto. Gli altari laterali della navata conservano ancora le tele originali: quella a sinistra, attribuita a Baldassare Orelli (1731), rappresenta la Vergine col Bambino tra i ss. Defendente e Antonio da Padova, mentre quella a destra raffigura il Crocifisso tra Maria e Giovanni. Degni di nota la vasca battesimale con il ciborio ligneo intagliato e la statua di San Giovanni Battista, forse di scuola genovese, che reca la data del 1758.




SERVIZI AI CITTADINI 
Ignora collegamenti
Sportello virtualeEspandi Sportello virtuale
Cancelleria municipale
Controllo abitanti
Esattoria comunale
Contribuzioni
Polizia comunale
Scuole comunali
Trasporti pubblici
WiFi gratuito
Catasto solare
Carta sconti domiciliati
Suggerimenti alla città
 

CONTATTI
Indirizzo:
Città di Locarno
Piazza Grande 18
6600 Locarno


Telefono:
+41 (0)91 756 31 11

Fax:
+41 (0)91 751 11 77

e-mail:
citta@locarno.ch