Junker: un alleato nella raccolta differenziata

13.06.2019 - 00:00

La Città di Locarno, in collaborazione con il partner Junker, propone a tutta la popolazione un’applicazione dinamica, interessante e utile. Scaricabile sul proprio cellulare senza alcun costo a carico dell’utente, Junker aiuta a fare la raccolta differenziata in maniera semplice, personalizzata, veloce e soprattutto senza errori. Il capodicastero Ambiente e Territorio Bruno Buzzini: “Abbiamo scelto questo strumento perché permetterà alla popolazione di riciclare di più e meglio, in tutta facilità e spendendo al contempo meno per l’acquisto dei sacchi.”

Un riciclaggio corretto e costante aiuta a proteggere le risorse e a minimizzare l’impatto dei rifiuti, oltre a contribuire al contenimento dei costi legati al sacco ufficiale. Proprio allo scopo di sostenere la popolazione in questo processo, la Città di Locarno ha introdotto la possibilità per tutte le cittadine e i cittadini di far capo ad un prezioso alleato: Junker.

L’applicazione, sperimentata con successo in altre realtà e proposta dalla Divisione logistica e territorio della Città di Locarno, è in grado di localizzare l’utente al primo accesso, così da fornirgli direttamente le informazioni relative al modello di raccolta differenziata relativa alla zona in cui si trova, mostrandogli anche il calendario settimanale dei ritiri a seconda del materiale (carta, PET, batterie e tanto altro) ed aggiornandolo automaticamente in caso di variazioni: gli utenti vengono avvisati la sera precedente attraverso un messaggio per non sbagliare o perdere il giorno di ritiro di uno specifico tipo di rifiuti.

L’applicazione, che riconosce oltre 1 milione di prodotti, per ognuno di essi indicherà agli utenti i materiali che lo compongono, come e dove smaltirli, sempre tenendo conto della zona in cui si trovano.

Questo utile servizio, offerto a tutta la popolazione, rientra tra le misure di informazione e sensibilizzazione legate all’introduzione della tassa sul sacco, in vigore a partire da gennaio 2019 e si aggiunge ad altre iniziative della Città in questo ambito, già presentate nei mesi scorsi.

Nei prossimi giorni sarà recapitato a tutti i fuochi di Locarno un volantino specifico (qui allegato) che fornirà ulteriori informazioni a tutta la popolazione.


Allegati:

- Volantino in italiano (fronte e retro)

- Volantino in tedesco (fronte e retro)