2 compleanni a tre cifre in ottobre presso l’Istituto per anziani San Carlo

03.11.2020

Sabato 24 ottobre si è festeggiato il centotreesimo compleanno della signora Erna Svilpo, mentre venerdì 30 il signor Gino Gentile è diventato un centenario. Il Direttore Mauro Pirlo: “Cerchiamo di festeggiare con gioia questi importanti traguardi della vita, pur rispettando le disposizioni in vigore e proteggendo il più possibile l’Istituto, il suo personale e soprattutto i residenti”.

Il mese di ottobre all’Istituto per anziani San Carlo ha vissuto i compleanni di due ospiti: Erna Svilpo e Gino Gentile. La prima, dalla straordinaria tempra, dotata di grande forza d’animo e ritenuta “simpaticissima”, è appassionata di fiori, tanto che durante la bella stagione, il suo balcone uno è dei più colorati dello stabile. Oltre ad un omaggio floreale per augurarle buon compleanno, i bambini delle scuole elementari di Locarno hanno preparato per la ultracentenaria dei bellissimi biglietti di auguri, che hanno dovuto sostenere un periodo di quarantena prima di essere consegnati sabato 24 ottobre. Alla domanda sul segreto per la longevità, ha risposto: “Basta seguire uno stile di vita semplice e ascoltare i segnali del proprio corpo”. Considerando che a 103 la signora Svilpo non assume alcun farmaco, c’è da crederle.

Il 30 ottobre invece l’Istituto San Carlo ha festeggiato i primi 100 anni del signor Gino Gentile. Pugliese di origine e nato a Lecce, si è trasferito all’età di 42 anni in Svizzera dove ha esercitato la sua professione di falegname fino all’età di 95 anni. Oggi il neocentenario ama cantare, chiacchierare con il personale della casa San Carlo dove vive da circa un paio d’anni e dispensare interessanti aneddoti e consigli. Alla domanda sul segreto per la longevità non ha dubbi: “rispettare tutti e farsi gli affari propri, proprio come dicevano i genitori ai nostri tempi.. Chi si fa gli affari propri campa cent’anni”.

Il Direttore Mauro Pirlo e alcuni collaboratori dell’Istituto hanno sottolineato entrambi gli eventi consegnando ai festeggiati un omaggio e i saluti del Municipio. Per garantire la sicurezza dei festeggiati e degli altri residenti della struttura, la Direzione ha allestito un breve momento conviviale sincerandosi di seguire scrupolosamente tutte le precauzioni del caso.

Per ulteriori informazioni: Istituto San Carlo, 091 756 28 88