L’esperienza virtuale del Castello trionfa agli Swiss Game Awards 2021

01.12.2021

L’esperienza virtuale del Castello trionfa agli Swiss Game Awards 2021

Il Museo Castello ha lanciato la scorsa primavera una proposta di esperienza virtuale che permette al pubblico di ritrovarsi nel maniero come si presentava nel Cinquecento. I visori messi a disposizione danno accesso inoltre a immagini storiche e brevi testi informativi plurilingue (IT, DE, EN, FR), per scoprire anche la storia dei principali monumenti di Locarno. Parallelamente si è sviluppata una parte più ludica sotto forma di Visual Novel ispirata alla novella di inizio Ottocento della “Mendicante di Locarno” di Heinrich von Kleist.

Lo scopo è dunque quello di offrire un nuovo e innovativo modo di avvicinarsi all’edificio monumentale e al Museo Castello, rivolgendosi sia al pubblico giovane sia agli appassionati della nostra storia.

Per realizzare l’esperienza virtuale la Città si è affidata allo studio ticinese Stelex Software, che con il progetto “Castello Visconteo di Locarno” ha recentemente ottenuto il prestigioso premio “Audience Choice” nell’ambito degli Swiss Game Award 2021, che onorano l’eccellenza svizzera nel settore dei videogiochi. Si tratta di un importante riconoscimento che avvalora la proposta interattiva del Museo.

Il Castello chiuderà le sue porte per la pausa invernale il 12 dicembre. Arrivederci dunque al 9 aprile 2022 con la riapertura degli spazi espositivi e degli spazi virtuali.

Comunicato stampa

Per ulteriori informazioni: Rodolfo Huber, Direttore Servizi culturali